Le Cronache di BoLe | Marzo 2021

Le Cronache di BoLe | Marzo 2021

Conosci il tuo vicino

Cominciamo con qualcosa di provocatorio. Perché dovremmo pagare il 2% di management fee e il 20% di performance fee per gestori che affermano di basare la propria strategia di investimento sui fondamentali? Conoscere i fondamentali e i relativi catalizzatori non dovrebbe essere una conoscenza di base per poter svolgere la professione piuttosto che un valore aggiunto? Non si tratta di comprare a buon mercato e vendere caro. È questione di comperare qualcosa il cui prezzo salirà e vendere qualcosa il cui prezzo scenderà, al momento giusto e per la giusta durata, e va fatto costantemente. Questa abilità è ciò che noi chiamiamo l’Alpha, ciò che noi chiamiamo vantaggio. 

Spaere per cosa stai pagando
L’”edge” viene visto davvero come il Santo Graal. L’EDGE! Risparmiatevi i gerghi e le approssimazioni in quanto dipende dalla conoscenza che i gestori hanno dei loro colleghi. Le decisioni collettive di diversi attori del mercato, i quali sono mossi da diverse motivazioni e hanno diverse limitazioni, determinano le dinamiche di domanda e offerta in ogni momento. Per sfruttare le cosiddette inefficienze del mercato, i gestori performanti devono sapere cosa motiva gli altri colleghi, giorno dopo giorno. 

È un’arte
Si, ancora, noi pensiamo che sia spesso una forma d’arte piuttosto che una scienza. Certo, informazioni locali, la comprensione culturale, gli orizzonti di investimento e le restrizioni hanno tutti un ruolo, ma è la sottile interazione fra tutti questi fattori complessi che rende il tutto al contempo stimolante e gratificante.

Il mondo degli investimenti sta davvero diventando complesso. Ci lamentiamo da anni per la sottoperformance di strategie classiche come il value, però in pochi hanno avuto il coraggio di discostarsi dai modelli standard legati al settore e a cui ci affidiamo da decenni. Potrebbe esistere una new normal oggi integrando le cosiddette value strategies? Come si dovrebbero integrare oggi i fattori ESG tanto pubblicizzati nel processo decisionale di investimento? La saga di Game Stop può essere un esempio nel momento in cui il risultato economico finale non é più necessariamente una priorità per la maggior parte delle persone che devono affrontare una decisione di investimento?

Micro analisi di mercato
Il mio breve periodo come docente universitario mi ha insegnato che è tutto tranne che semplice spiegare come le dinamiche di mercato possano avere la precedenza sui fondamentali. In effetti, mentre il mercato parla da tempo di "alpha", sono pochi coloro disposti ad ammettere, che nel mondo odierno, caratterizzato da un eccesso di informazioni, probabilmente non è più possibile valutare solo i fondamentali prescindendo da tutti gli altri elementi. Dalle strategie come il “front running” l’Aussie Supers, il fondo pensione australiano la cui comprensione dei flussi e dell’approccio consente agli hedge fund di posizionarsi favorevolmente sul mercato, a quelle di arbitraggio dei convertibili onshore in Cina, fino alle cosiddette strategie intra-day o ad alta frequenza “AI enhanced”, che sono di gran moda in questi giorni, in realtà, per fare la differenza, è necessario soprattutto capire le "motivazioni" sottostanti le azioni dei diversi attori del mercato e cercare di rimanere un passo davanti a loro. Alcuni chiamano questi fattori "comportamentali", altri semplicemente li etichettano come un "arbitraggio temporale".

Alla fine del suo primo trimestre, il 2021 sta dimostrando che non sarà una facile passeggiata per i partecipanti al mercato. Mentre stiamo ancora facendo propri i “ragionamenti'' fondamentali che i gestori stanno fornendo per spiegare i venti contrari che stanno affrontando in questi giorni, forse è il momento di fare spazio a coloro che arrivano con una spiegazione onesta di come analizzano il mercato e provano, prima degli altri, a dissipare i possibili dubbi.

Alla Tripod BoLe siamo orgogliosi di cercare di individuare quei gestori che hanno alcune di quelle abilità da offrire. Le capacità di capire bene gli altri, in modo che a loro volta possano capire meglio se stessi e utilizzare al meglio le proprie capacità. Questo è il cosiddetto "Edge", questo è il Santo Graal!

Alla fine della giornata, si tratta sempre di chi può ottenere i migliori rendimenti consistenti nel tempo. Il resto è solo narrazione.

In merito alla Piattaforma Tripod BoLe 
Rafforzare talenti di investimento emergenti in Asia e renderli accessibili ad investitori dedicati e a livello globale. In collaborazione con il Gruppo Pharus in Europa e OPIM in Asia, aspiriamo a diventare un ponte dei nostri giorni tra l’Oriente e l’Occidente, allineando gli interessi di tutti e facilitando il flusso efficiente degli investimenti per il miglioramento dei mercati finanziari e l’economia globale.


Messaggio informativo - Le informazioni contenute nel presente messaggio e i dati eventualmente indicati sono prodotti esclusivamente a scopo informativo e pertanto non costituiscono in nessun caso un'offerta o una raccomandazione o una sollecitazione di acquisto o di vendita di titoli o strumenti finanziari in genere, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né un'esortazione ad effettuare transazioni legate ad uno specifico strumento finanziario.
Quanto esposto nel presente messaggio informativo è frutto della libera interpretazione, valutazione e apprezzamento di Pharus Asset Management SA e costituiscono semplici spunti di riflessione. Pertanto le decisioni operative che ne conseguono sono da ritenersi assunte dall'utente in piena autonomia ed a proprio esclusivo rischio. Pharus Asset Management SA dedica la massima attenzione e precisione alle informazioni contenute nel presente messaggio; ciononostante, la stessa non può ritenersi responsabile per errori, omissioni, inesattezze o manipolazioni ad opera di soggetti terzi su quanto materialmente elaborato capaci di inficiare la correttezza delle informazioni fornite e l'attendibilità delle stesse, nonché per eventuali risultati ottenuti usando dette informazioni.
Non è consentito copiare, alterare, distribuire, pubblicare o utilizzare su altri siti per uso commerciale questi contenuti senza autorizzazione specifica di Pharus Asset Management SA.
Torna a tutte le news

News Correlate

10/06/2021

Pharus Sicav Best Regulated Companies distribuisce il terzo dividendo

07/06/2021

Le Cronache di BoLe | Maggio 2021

18/05/2021

Inflazione: temporanea oppure no? Come posizionarsi?

30/04/2021

Le Cronache di BoLe | Aprile 2021

28/04/2021

Pharus Management Lux SA premiata da Global Brands Magazine

19/04/2021

Vietato correre dietro gli eccessi

07/04/2021

La salute è una priorità, anche per il portafoglio

31/03/2021

Pharus Sicav Trend Player vince il Premio Alto Rendimento de Il Sole 24 Ore

23/03/2021

L'High Yield tiene a galla l'obbligazionario