Pharus Sicav Best Regulated Companies distribuisce il terzo dividendo

Pharus Sicav Best Regulated Companies distribuisce il terzo dividendo

Il team Pharus ha il piacere di informare che il 17 giugno 2021, verrà distribuito per la terza volta i dividendi 2021 semestrali del comparto Pharus Sicav Best Regulated Companies, pari a

  • 1.53 EUR per azione per la classe retail AD (ISIN LU1868872042)
  • 1.55 EUR per la classe istituzionale BD (ISIN LU1868872125)
  • 1.43 CHF per la classe retail denominata in franchi svizzeri AHD - CHF (ISIN LU1868872471)
  • 1.48 EUR per la classe quotata Q (ISIN LU1868872802).

Il pagamento avverrà in data 22/06/2021.

Pharus Sicav Best Regulated Companies, lanciato ad Aprile 2019, investe in aziende specializzate in infrastrutture all'interno di settori regolamentati come la trasmissione e la distribuzione elettrica, il trasporto di acqua e gas, lo stoccaggio gas e la rigassificazione. Queste società sono quasi tutte monopoliste ed hanno una elevata visibilità sui flussi di cassa nel lungo periodo sulla base di ritorni garantiti dal regolatore e contratti spesso indicizzati all'inflazione. Detengono asset strategici in grado di far fronte alle esigenze primarie della collettività, il cui valore è correlato in maniera limitata con il ciclo economico offrendo un interessante premio in termini di rendimenti attesi.

È inoltre un comparto che gode di un rating medio certificato ESG AA.


Messaggio informativo - Le informazioni contenute nel presente messaggio e i dati eventualmente indicati sono prodotti esclusivamente a scopo informativo e pertanto non costituiscono in nessun caso un'offerta o una raccomandazione o una sollecitazione di acquisto o di vendita di titoli o strumenti finanziari in genere, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né un'esortazione ad effettuare transazioni legate ad uno specifico strumento finanziario.
Quanto esposto nel presente messaggio informativo è frutto della libera interpretazione, valutazione e apprezzamento di Pharus Asset Management SA e costituiscono semplici spunti di riflessione. Pertanto le decisioni operative che ne conseguono sono da ritenersi assunte dall'utente in piena autonomia ed a proprio esclusivo rischio. Pharus Asset Management SA dedica la massima attenzione e precisione alle informazioni contenute nel presente messaggio; ciononostante, la stessa non può ritenersi responsabile per errori, omissioni, inesattezze o manipolazioni ad opera di soggetti terzi su quanto materialmente elaborato capaci di inficiare la correttezza delle informazioni fornite e l'attendibilità delle stesse, nonché per eventuali risultati ottenuti usando dette informazioni.
Non è consentito copiare, alterare, distribuire, pubblicare o utilizzare su altri siti per uso commerciale questi contenuti senza autorizzazione specifica di Pharus Asset Management SA.
Torna a tutte le news

News Correlate

23/09/2021

Che impatto avrà l'inflazione sugli utili aziendali?

16/09/2021

Cina: le opportunità dentro alla rivoluzione

13/08/2021

Le Cronache di BoLe | Agosto 2021

16/06/2021

Oltre il Covid, le nuove opportunità del Biotech

07/06/2021

Le Cronache di BoLe | Maggio 2021

18/05/2021

Inflazione: temporanea oppure no? Come posizionarsi?

30/04/2021

Le Cronache di BoLe | Aprile 2021

28/04/2021

Pharus Management Lux SA premiata da Global Brands Magazine

19/04/2021

Vietato correre dietro gli eccessi